foto di Brenno Benatti simbolo di rimando al menu

Le mie opere

foto di Così va la vita
Così va la vita

100x30cm, olio su tela, anno 2013.

foto di Casa di latitanza
Casa di latitanza

70x50cm, olio su tela, anno 2016.

foto di La forza dei lavoratori
La forza dei lavoratori

30x20cm, olio su tela, anno 2013.

foto di Le quattro stagioni
Le quattro stagioni

diametro 33cm, ceramica, anno 2014.

foto di Mi ricordo da bambino
Mi ricordo da bambino

70x50cm, olio su tela, anno 2015.

foto di I Dalia in cortile
I Dalia in cortile

100x40cm, olio su tela, anno 2016.

foto di Brenno Benatti

Informazioni

Unico pittore naif insignito della Medaglia d’oro del Presidente della Repubblica 1985.
Il Maestro d’Arte Brenno Benatti è sicuramente il più rinomato tra i pittori Naifs viventi, lo dimostrano i numerosi riconoscimenti che ha avuto in tutta Italia e anche all’estero in oltre 46 anni di carriera professionale.
La fantasia è una virtù, attraverso le sue opere vi racconterà delle cose straordinarie, facendovi partecipare alle visioni del suo mondo interiore, che sono sempre strane e piene di fascino.

"In Benatti, padano puro, il paesaggio è sempre umanizzato e spesso è una quinta allusiva. Le opere sono una forte, intensa vocazione al racconto. Un richiamo esplicito ad approfondire la prima visione, la prima percezione per immergersi in un vissuto che è sociale, corale. La complessità dell’opera, nasconde anche una singolare idea del bello, come artificio; costruzione, verità di scene, eredità di altre lontane epoche. Come da altre epoche e terre deriva la luce dosata, uniforme, che degrada sempre alle spalle della scena, frontale allo spettatore, luce di 'eterno tramonto' à stato detto. Ma la sua vera qualità è la tonalità che tutto avvolge, che tutto rischiara in modo uniforme e compatto. È faro nascosto che con fermezza irradia.
Questo bisogno di artificio è talmente forte che Benatti spesso ricorre all’uso del colore oro per particolari architettonici, sottolineature di immagini, richiami espliciti al mondo bizantino. Una riflessione amara, forse, sul presente." - Marzio Dall’Acqua


Contattami

EMAIL

brennobenatti@liberonull.it

INDIRIZZO

Via Longarini, 22
Guastalla (RE)

TELEFONO/CELL

tel 0522 825 266
cell. 347 7690 841

Associazione Artistica Tricolore

via Vittorio Veneto 30
42017 Novellara (RE)

PAROLE CHIAVE

Naif Antonio Ligabue Brenno Benatti


×
Immagine